Istituto Comprensivo di San Vendemiano - Treviso
  Via A. De Gasperi 40 - Tel. 0438/401470 - Fax. 402205 - Mail: TVIC847001@istruzione.it
Home | Dirigenza | Segreteria-ATA | L'Istituto | Documenti | Albo | Scuole | Docenti | Alunni | Genitori

Sei nell'area:Genitori


Modulistica genitori

Comunicazioni
Scuola Secondaria
di 1°grado

Domande frequenti

Elezioni rappresentanti di classe ed interclasse

Comitato genitori:
comunicazioni
manifestazioni
eventi
progetti



Elezioni dei rappresentanti dei Genitori nei Consigni d'Interclasse

Le Elezioni dei rappresentanti dei Genitori nei Consigli d'Interclasse avranno luogo presso le scuole con le seguenti modalità:

1. ASSEMBLEA di CLASSE
S. Vendemiano- "San Francesco" - dalle ore 16.30 alle ore 17.00
Fossamerlo e Zoppè - dalle ore 16.15 alle ore 16.45

Saranno istituite le assemblee dei genitori per ciacuna classe presiedute dal Dirigente Scolastico o da docenti delegati che illustreranno ai genitori le modalità di votazione e le competenze dei Consigli d'Interclasse.

2. Dopo l'ASSEMBLEA: COSTITUZIONE SEGGI
Subito dopo la conclusione dell'assemblea, in ciascuna classe si costituirà seduta stante un seggio elettorale composto da almeno due genitori onde facilitare e rendere rapide le operazioni di voto. Il seggio rimarrà aperto:
plesso S. Francesco - dalle ore 17.00 alle ore 18.30
plessi di Fossamerlo e Zoppè - dalle ore 16.45 alle ore 18.45

3. OPERAZIONI DI SCRUTINIO
Alla fine delle operazioni di voto si procederà allo scrutinio e proclamazione degli eletti.
Nell'ipotesi in cui due o più genitori riportino lo stesso numero di voti, si procede, ai fini della proclamazione, per sorteggio.
Tutti i materiali inerenti verranno portati nei tempi immediatamente successivi al plesso di San Vendemiano, sede dell'Istituto Comprensivo.

MODALITÁ DI VOTO
a. Per il rinnovo del Consiglio di Interclasse votano entrambi i genitori o coloro che ne fanno legalmente le veci.
b. I genitori di più alunni, iscritti a classi diverse, votano tante volte quante sono le classi frequentate dai figli.
c. I genitori di più alunni, iscritti alla stessa classe, votano una sola volta.
d. I docenti-genitori non possono essere eletti, in qualità di genitori, in sseno ai Consigli d'Interclasse e Classe della propria scuola di servizio.
e. Si esprime una sola preferenza.

FUNZIONAMENTO DEL CONSIGLIO D'INTERCLASSE
Il Consiglio d'Interclasse, nella scuola primaria, per ciascuna delle classi interessate, è formato da un rappresentante eletto dai genitori degli alunni iscritti + gli insegnanti delle classi.
Il Consiglio di Interclasse è presieduto dal Dirigente Scolastico oppure da un docente, membro del Consiglio, da lui delegato.
Si riunisce in ore non coincidenti con l'orario delle lezioni, col compito di formulare al Collegio dei Docenti proposte in ordine all'azione educativa e didattica e ad iniziative di sperimentazione, e con quello di agevolare ed estendere i rapporti reciproci tra i docenti, genitori ed alunni.

------------------

Si fa appello alla sensibilità individuale, alla più aperta disponibilità, affinchè la presenza concreta dei genitori nella scuola si traducaprima di tutto nella responsabile espressione del voto.




Copyright 2001, Istituto Comprensivo di San Vendemiano - Treviso
Webmaster - Referente Tecnologie Educative